Mattia inizia a calcare i palcoscenici molto giovane con il proprio gruppo di amici a Codroipo; matura la passione per la giocoleria che lo porterà a conoscere il Circo all'inCirca. Con l'associazione metterà in scena "Stages" e farà un esperienza di circo sociale a Mardin, al confine tra Turchia, Siria e Iran nel 2013. Da lì in poi non si è più fermato ed in particolare a Praga (al Cirqueon) ha approfondito il mano a mano, il verticalismo e l'acrobatica con la propria partner ceca conosciuta a Mardin. Dopo aver insegnato per qualche anno nella capitale ceca, nel 2017 ha deciso di cimentarsi come insegnante anche al Circo all'inCirca.